Area B: deroga di 50 giorni e ulteriori deroghe giornaliere

Le condizioni qui descritte valgono solo per i veicoli che non violano la normativa definita dal Piano Regionale degli Interventi per la Qualità dell’Aria

  • Per beneficiare delle deroghe descritte in questa pagina consulta i link nella sezione Utilizza i servizi.
  • L'elenco completo dei veicoli soggeti ai divieti di Area B è consultabile nella sezione Allegati.

 

Deroga di 50 giorni per veicoli Euro 4 e 5 diesel e Euro 2 a benzina

A partire dal 1° ottobre 2022 i veicoli diesel Euro 4 e 5 e Euro 2 a benzina hanno diritto a 50 giornate di accesso e circolazione al suo interno.

  • Si tratta di una deroga d'ufficio per tutti i veicoli, fruibile senza necessità di richiesta né obbligo di registrazione alla piattaforma di Area B
    - si consiglia di attivare comunque la registrazione per monitorare il conteggio delle giornate residue
  • dal pacchetto di 50 giornate disponibili vengono scalati i singoli giorni di fruizione del bonus
    in una stessa giornata è possibile entrare e uscire da Area B un numero illimitato di volte.

Per queste tipologie di veicoli le 50 giornate di deroga saranno fruibili fino al 30 settembre 2023.


Cosa succede se aderisco a Move-In?

  • La deroga d'ufficio resta attiva fino all’installazione della black box.

A partire dal secondo anno di entrata in vigore del divieto per il proprio veicolo è possibile fruire di ulteriori giornate di deroga per tutte le tipologie di veicoli, indipendentemente dalla loro classe ambientale:

  • residenti: 25 giorni
  • non residenti: 5 giorni
     
  • imprese con sede operativa a Milano: 25 giorni
  • imprese con sede operativa fuori Milano: 5 giorni.

Per poterne usufruire è indispensabile registrare il veicolo sulla piattaforma di Area B.

  • Veicoli in divieto dal 25 febbraio 2019, dal 1° ottobre 2019, dal 1° aprile 2020
    • la concessione delle 50 giornate in deroga è scaduta al 31 marzo 2022
  • Veicoli in divieto dall'11 gennaio 2021
    • la deroga delle 50 giornate è attiva e fruibile nel periodo compreso tra la data del primo accesso avvenuto e il 30 settembre 2023.

Trascorsi i termini indicati, si attivano le deroghe indicate al paragrafo Ulteriori giornate di deroga ecc.

Utilizza i servizi

Aggiornato il: 25/10/2022